Verbale direttivo allargato del 30 settembre 2015

logo_small

presso Balletti Park Hotel, San Martino al Cimino (VT) – ore 15,00

PRESENTI:
Francesco Veneziano,
Ennio La Malfa,
Roberto Minervini,
Oliviero Sorbini,
Ottavio Capparella,
Franco Celeste,
Carlo Sacchettoni,
Bernardo Finocchi

Il Presidente visto che si era raggiunto il numero legale, alle ore 15,30 dà inizio ai lavori.

Si affronta l’organizzazione del raduno nazionale di AK che si terrà il 10 di ottobre prossimo nell’Hotel in cui ci si è riuniti.
Si nominano: Oliviero Sorbini come coordinatore delle assemblee sia dei soci che degli ospiti. Francesco Veneziano e Gabriele La Malfa come responsabili organizzazione tecnica e segreteria.
Circa la presenza di Gabriele La Malfa il Presidente fa notare che, visto che Gabriele non riceve lo stipendio da più di 2 anni, sarà disposto ad operare dall’1 all’11 di ottobre per la manifestazione del raduno, solo se gli viene riconosciuto un compenso adeguato.
Su proposta di Carlo Sacchettoni si decide di riconoscergli per l’impegno dall’1 all’11 di ottobre di € 200,00. L’Assemblea approva.

Franco Celeste e Roberto Minervini propongono di offrire ai convegnisti pubblicazioni, gadget vari ed altro in cambio di una piccola donazione in denaro. Francesco Veneziano si impegna ad andare dal vecchio fornitore di gadget e di targhe di Vetralla per vedere cosa poter acquistare per rivendere. Bernardo Finocchi si impegna a portare magliette, cappellini e DVD musicali da vendere durante il meeting.

Si passa a parlare della newsletter “AK Informa”. Sentito Carlo Sacchettoni ci si convince che non è ancora giunto il tempo per trasformare la newsletter in giornale regolarmente registrato.

Franco Celeste al fine di ottenere un valido introito economico per l’associazione ritorna sulla questione di attivare una società di telefonia mobile al fine di far arrivare per ogni scatto alla chiamata da parte del pubblico un minimo di contributo.
Interviene Veneziano è informa che lui si è già attivato in tal senso e che la TIM ha chiesto di presentare un progetto specifico per avere alla fine un eventuale OK. La questione viene rinviata al prossimo direttivo.

Circa la discussione sul nuovo regolamento di AK, l’assemblea ritiene utile entrare nel merito nel prossimo Direttivo.

Ottavio Capparella interviene proponendo di valorizzare gli ospiti e i relatori, chiedendo loro anche una sponsorizzazione verso AK – Parlando dei Gruppi di Lavoro, che già operano all’interno di AK, chiede di riconoscere loro una certa autonomia operativa previo controllo del Direttivo o del Presidente. L’Assemblea Approva.

Ennio La Malfa informa che in virtù dell’appuntamento del summit di Parigi, molti sono gli appuntamenti per manifestazioni e convegni in cui AK dovrà essere presente. Tra questi: Manziana, Anzio, Sarno e Savona.

Alle ore 18,10 esauriti i punti di discussione si dichiara chiusa l’assemblea.

VISTO E LETTO DAL DIRETTIVO IL PRESENTE VERBALE E’ APPROVATO.

Il Presidente
Ennio La Malfa

Il Verbalizzante
Francesco Veneziano