Verbale direttivo del 10 ottobre 2022

10.10.22 – in tele-presenza via Skype (ore 10.30)

Presenti come Direttivo
Franco Floris
Luigi Campanella
Bruna Antonelli
Vincenzo Avalle (presente solo nella prima parte, causa impegni inderogabili)
Alberto Briatore

Presenti come Responsabili di settore
Armando Bruni (presente solo nella prima parte, causa impegni inderogabili)
Silvia Buonanotte
Gabriele La Malfa
Ottavio Maria Capparella (presente solo nella prima parte, causa impegni inderogabili)

O. del G.

– premio “Io faccio la mia parte” 2022;
– decisione delle date per gli eventi 2023 relativi a “messa a dimora di un miliardo di alberi” e “raccolta cibo per i nostri amici a 4 zampe”;
– eventuale pianificazione del prossimo direttivo in presenza a Roma (nel mese di novembre);
– varie ed eventuali.

Il Presidente Franco Floris, visto il raggiungimento del numero legale, alle 10.35 apre la seduta telematica.

****************

Prende la parola il presidente Franco Floris rilevando come i preparativi per il premio “Io faccio la mia parte” 2022 procedano senza particolari intoppi. Tutto rimane confermato per la diretta online di sabato 26 novembre.
I premiati di quest’anno sono, in forma definitiva, cinque. Di seguito riportati:
Alfredo Giacon: scrittore, velista e navigatore che quest’estate ha effettuato, con la propria barca a vela, una ricerca attraverso l’Atlantico per valutare la qualità dell’acqua e gli eventuali contaminanti presenti in essa;
– l’Arma dei Carabinieri, nella figura del Suo Comandante (Gen. C.A. Teo Luzi): per il lusinghiero ed incessante lavoro che fa sul territorio, anche e soprattutto a favore e tutela dell’ambiente naturale;
– la giornalista Sabrina Giannini: per l’incessante lavoro di inchiesta e sensibilizzazione a favore delle tematiche ambientali;
– il presidente della provincia di Frosinone e sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo: per il lodevole lavoro svolto nell’ambito della riforestazione del proprio territorio;
– il presidente e fondatore di Earth Day Italia, Pierluigi Sassi: per la continua ed importante opera divulgativa a favore delle tematiche ambientali.

****************

Si passa al secondo punto dell’OdG, prende la parola il consigliere Alberto Briatore ipotizzando come data per l’iniziativa “mettiamo a dimora un miliardo di alberi” la prima settimana di primavera, similmente alla precedente edizione. Tutti i presenti concordano, quindi nella settimana compresa tra lunedì 20 marzo e domenica 26 marzo (2023) le sezioni territoriali aderenti avranno facoltà di organizzare la manifestazione in presenza.
Per quanto riguarda l’iniziativa de “la raccolta cibo per i nostri amici a 4 zampe” inizialmente il consigliere Alberto Briatore ipotizza l’ultimo weekend di maggio 2023. Tuttavia l’addetto alla segreteria Gabriele La Malfa fa notare che tale data si potrebbe sovrapporre a quella dell’assemblea nazionale, quindi meglio sceglierne un’altra. I presenti concordano, pertanto si decide di spostare l’evento di una settimana, più precisamente al weekend successivo (3-4 giugno 2023).

****************

Si passa al terzo punto. Grazie alla gentile disponibilità della sezione territoriale di “Roma Nord” sarà possibile effettuare i direttivi in presenza nella Loro sede nel comune di Formello (RM).
Dopo un confronto tra tutti i membri del direttivo presenti si concorda che il momento più appropriato, dove presumibilmente si possa avere una maggiore partecipazione, è il sabato mattina. A tal riguardo si ipotizzano due date utile, sabato 12 novembre o sabato 19 novembre.
Sarà compito dell’addetto alla segreteria confrontarsi con il referente della sezione, Giammatteo Marenda, e verificare quale delle due date sia concretamente la migliore.

****************

Per varie ed eventuali, prende la parola l’addetto alla segreteria Gabriele La Malfa per ricordare di come da ottobre, similmente ai passati anni, sia attiva la campagna promozionale dei nuovi tesseramenti. Tutti i nuovi tesserati dal 1° ottobre risulteranno in regola con l’anno solare 2023.
Prima di concludere prende la parola il presidente Franco Floris rimarcando l’importanza del 5×1000, soprattutto in questo momento di “crisi economica globale”, e di come, invece, spesso venga “sottostimato” dalle sezioni e dai soci. Pertanto esorta/consiglia tutti i presenti ad una maggiore solerzia, sia direttamente che indirettamente.

****************

Intorno alle 11.45 am, essendo stati trattati tutti i punti, il Presidente dichiara conclusi i lavori.

Il Presidente
Franco Floris

Il Verbalizzante
Gabriele La Malfa