Verbale direttivo del 2 novembre 2015

logo_small

presso i locali del Caffè Trombetta, in via Marsala (Roma) – ore 11:00

Presenti:
Ennio La Malfa,
Roberto Minervini,
Carlo Sacchettoni,
Oliviero Sorbini.

Assenti:
Bernardo Finocchi (causa malattia)

ORDINE DEL GIORNO
- RISTRUTTURAZIONE INTERNA AK;
- ACCORDO ATENA – UNIMPRESA E ACCADEMIA KRONOS PER DIPARTIMENTO AMBIENTE;
- PROGETTO EUROSPIN;
- PROGETTO CALABRIA;
- ACCORDO DRONI;
- PROGRAMMA PIATTAFORME MARINE;
- GIORNALE;
- VARIE ED EVENTUALI

Raggiunto il numero legale il presidente dà il via ai lavori.

RISTRUTTURAZIONE INTERNA AK
Si è analizzata la questione dell’ultimo raduno nazionale a San Martino al Cimino e si è constatata la poca partecipazione degli iscritti, in parte causata dai nubifragi che hanno interessato quel giorno gran parte dell’Italia e in parte perché in AK manca la generazione di giovani che, rispetto agli anziani che caratterizzano oggi l’associazione, sarebbe stata più reattiva e partecipativa. Comunque, in vista di assemblee nazionali per decisioni importanti e per rinnovo delle cariche nazionali, in futuro si potrà agire come fa il WWF e Lega Ambiente e cioè utilizzare anche il sistema online per consentire ai soci in Italia, regolarmente iscritti, di partecipare alle decisioni con voti telematici. Questo nuovo sistema sarà presentato al Direttivo nelle prossime sedute.

ACCORDO ATENA – UNIMPRESA E ACCADEMIA KRONOS PER DIPARTIMENTO AMBIENTE
Il Presidente La Malfa relaziona circa l’ultimo incontro fatto col Presidente di Unimpresa Paolo Longobardi. La proposta scaturita dal gruppo di lavoro Capparella, Celeste e Sorbini è stata analizzata dal Presidente Longobardi, il quale non si è ancora espresso circa il documento, ma ha preso ulteriormente del tempo per una risposta. Ha invece chiesto ad Accademia Kronos di organizzare al più presto dentro Unimpresa il Dipartimento Ambiente. Accademia Kronos dovrebbe impegnarsi a risolvere questa nuova esigenza nell’ambito dei servizi da offrire agli iscritti di Unimpresa. Questa in sintesi l’esigenza di Unimpresa: Creare un centro di assistenza e supporto per tutte le imprese dell’organizzazione alle prese con norme, leggi, impegni legati al comparto ambientale: dai rifiuti, alla salubrità interna degli stabilimenti.
Detto questo La Malfa riferisce quanto ha fatto fino ad ora: formulare un accordo con ATENA per quanto riguarda l’immediata assistenza per tutte le norme di legge e fiscali relative all’ambiente e alla salute dentro gli stabilimenti. L’accordo con ATENA al momento è questo: Accademia Kronos ed ATENA operano insieme nell’assistenza ai soci di Unimpresa. ATENA già opera da anni con validi esperti in questo settore; settore molto complesso in cui AK al momento non è in grado di garantire l’efficienza e la funzionalità, né di organizzarlo da solo. Ovviamente per Unimpresa sarà AK che opera. Per il comitato scientifico è stato incaricato Roberto Minervini di trovare ulteriori esperti per integrare il nostro comitato già presente. Circa gli esperti fiscali e normativi esperti in questo settore, da inserire nel comitato, La Malfa ha espresso il desiderio di avere il socio Roberto Valentini e, ovviamente, Ottavio Capparella o chi lui stesso vorrà, nonché un esperto di ATENA.
ATENA per collaborare in questo nostro settore dovrà garantire la funzionalità degli uffici predisposti a questo incarico, senza gravare sulle finanze di AK, oltre a ciò dovrà formare un certo numero di nostri giovani laureati da impiegare successivamente negli uffici di consulenza.
La questione economica verrà analizzata appena Unimpresa avrà accettato le nostre proposte.

PROGETTO GRANDE DISTRIBUZIONE SUPERMERCATI
Il responsabile/titolare di IPA (ex Latte di Nepi), dott. Enrico Bruni, ha pensato di interessare la grande distribuzione per un’operazione ambientale e di difesa del clima da fare sul genere delle campagne del WWF sulla difesa del mondo animale. Il Presidente La Malfa ha presentato il progetto che al momento è piaciuto. Si tratta di dare ai clienti una piccola pubblicazione che parli dei cambiamenti climatici, invitando le persone a collaborare con AK per operazioni di rimboschimento, educazione ambientale e quant’altro. Una volta letto il contenuto di questa pubblicazione, che Oliviero Sorbini ha chiesto di intitolare : “Siamo egoisti, salviamo il mondo”, anche se al momento è stata battezzata solo come ”Campagna nazionale per il clima”. I dettagli sono ancora in fase di sviluppo.

PROGETTO CALABRIA
Roberto Minervini ha illustrato la situazione del progetto P.I.S.L. da realizzare nel comprensorio del lago Angitola in provincia di VV, in cui noi di AK dovremmo attivarci per effettuare un controllo degli uccelli acquatici fino alla fase di anellamento degli stessi. AK dovrebbe gestire una cifra di poco superiore ai 60 mila euro, da destinare poi a tutti gli operatori che in un anno dovranno portare avanti questo impegno.
Questa operazione è gestita da Roberto Minervini e dalla sezione di AK di Vibo Valentia il cui presidente è Franco Dario. Nel prossimo direttivo si entrerà di più nel merito.

ACCORDO DRONI
Con la società Nowlanding, esperta nell’uso dei droni, si è raggiunto questo accordo: La società si iscrive ad Accademia Kronos con la tariffa delle aziende, predispone un prototipo di apparecchio per l’analisi del particolato e dei gas serra presenti nelle città. Organizza una squadra formata da un pilota di droni e un tecnico, mentre AK fornisce gli esperti scientifici. Predispone una percentuale del 5% per ogni iniziativa indicata da AK e con una percentuale da valutare successivamente per iniziative fatte insieme. Nowlanding si adopererà per trovare uno sponsor per la gestione del giornale online di AK. Tuttavia, afferma il presidente, per completare l’accordo si chiamerà al tavolo delle trattative l’Avv. Ottavio Capparella.

PROGRAMMA PIATTAFORME MARINE
Il referente di questa operazione torna in Italia il 6 di questo mese, per cui la questione verrà trattata più avanti.

GIORNALE
Carlo Sacchettoni propone di costruire un portale internet in cui siano presenti video realizzati da AK e in particolare verso i comuni virtuosi. Circa la registrazione della nostra newsletter come settimanale online, Sacchettoni propone di aspettare l’arrivo di eventuali sponsor. Al momento, quindi, è meglio lasciare tutto com’è.

Alle ore 13,20 affrontate tutte le voci all’O. del G. si dichiara chiusa la riunione.

il presidente e verbalizzante
Ennio La Malfa