Verbale direttivo del 30 luglio 2020

Roma 30.07.20 – Hotel Milani – via Magenta n.12 – ore 09,30 am

Presenti (membri direttivo)
Franco Floris
Bruna Antonelli
Vincenzo Avalle
Laura Rovaris

Presenti (esterni autorizzati)
Armando Bruni
Ottavio M. Capparella
Ennio La Malfa
Gabriele La Malfa

O. del G.

– Nomina Vicepresidente;
– Incarichi ufficiali per i membri del Direttivo;
– Incarichi ufficiali fuori Direttivo;
– Futuro notiziario AK Informa;
– Premio internazionale “Io Faccio La Mia Parte”;
– Analisi e decisioni per le Guardie AK;
– Varie ed eventuali.

Constatato che il numero legale si è raggiunto il Presidente Floris alle 9.30 am apre i lavori.

Come primo punto (da O.d.G.) si procede alla nomina del nuovo Vice Presidente. Dopo una breve consultazione, tutti i presenti decidono all’unisono di proporre a tale carica il Prof. Luigi Campanella (non presente per impegni lavorativi inderogabili). Contattato telefonicamente lo stesso si mostra ben disposto ad accettare la carica.

Si procede, quindi, alla delibera dei vari incarichi ufficiali sia dei membri del direttivo, sia dei fuori collaboratori.

Membri del direttivo:

Luigi Campanella, oltre alla sopracitata carica di Vice Presidente, responsabile dei rapporti/convenzioni con le Università e gli Enti di Studio.

Bruna Antonelli, responsabile dei rapporti e relazioni con le varie realtà associazionistiche e dei rapporti istituzionali con i Ministeri. Responsabile organizzativa della manifestazione legata alla campagna nazionale “Io faccio la mia parte”.

Alberto Briatore, responsabile gruppo cinofilo di Accademia Kronos.

Vincenzo Avalle, responsabile interfaccia tra il direttivo e il comparto guardie eco-zoofile di Accademia Kronos.

Laura Rovaris, responsabile del comparto social e dell’innazione tecnologica, oltre a collaborare per la realizzazione della manifestazione di “Io faccio la mia parte”.

Collaboratori Fuori direttivo:

Ennio La Malfa, in quanto padre dell’associazione stessa, viene proposta a presidente onorario di Accademia Kronos.

Agata De Nuccio responsabile settore cultura.

Francesco Galleri, responsabile regionale per la Sardegna.

Ottavio M. Capparella, responsabile rapporti con il Vaticano e le istituzione religiose ad esso collegate.

Tutti i suddetti incarichi vengono approvati all’unisono dal direttivo (ed accettati dai destinatari).

Esaurita questa prima fase,  si procede ad esaminare alcune richieste/proposte, nello specifico:

– Proposta a coordinatore del Nord-Italia “settore guardie” di Giovanni Toninello (fatta del Comandante delle guardie Mario Minoliti).

– Proposta della sezione aggregata territoriale di Manduria di formare un nucleo A.P.R. “aeromobili pilotaggio remoto”.

– Richiesta apertura di una nuova sezione a Castel Gandolfo (Roma).

Le prime due vengono approvate all’unisono dal direttivo, mentre la terza (apertura di una nuova sezione a Castel Gandolfo), dopo varie considerazione non viene accettata, attualmente non ci sono i presupposti perché la nuova sezione possa essere aperta.

Si procede a formulare le proposte di nomina a Vice-Comandante settore Guardie per Armando Bruni e a responsabile provinciale di Milano, sempre settore Guardie, per Andrea Filippini. Entrambe saranno sottoposte all’attenzione e al vaglio del Comandante nazionale delle guardie di AK Mario Miniliti.

A questo punto si cambia contesto, passando al notiziario AK Informa, curato da Ennio La Malfa. Sebbene inizialmente l’intenzione sia di farlo diventare quindicinale, poi, considerando che perderebbe la sua funzione di “notiziario” divenendo più un “magazine”, si decide di mantenerlo settimanale.

Si passa alle eventuali candidature per il prossimo premio “Io faccio la mia parte”, diversi nomi/proposte vengono fatte, ma nulla di definitivo viene deciso e si preferisce rimandare il discorso al prossimo direttivo.

Alle ore 12.45 si concludono i lavori e si scioglie l’assemblea dei consiglieri e dirigenti AK.

Il Verbalizzante
Gabriele La Malfa.